Critelli e Palmieri della Libertas Lamezia alla Roma-Ostia Half Marathon 2017

Domenica 12 Marzo circa 12600 atleti hanno partecipato alla Roma-Ostia Half Marathon 2017 con una cornice di atleti che rende sempre più affascinante e spettacolare questa gara ormai di livello internazionale. A rendere tutto più bello è stata anche la giornata primaverile che ha favorito ancora di più un’ottima riuscita della gara.

Elvidio Critelli ed Agostino Palmieri sono i due rappresentanti calabresi della Libertas Lamezia che hanno preso parte ed onorato con un’ottima prestazione la Roma-Ostia Half Marathon, una delle 12 gare al mondo inserita nelle gare IAAF Gold label oltre alle altre 2 italiane la Milano Marathon e la Maratona di Roma.

I nostri due podisti lametini sono entrambi soddisfatti, sia del risultato che del percorso della mezza maratona più partecipata d’Italia.
Elvidio Critelli è giunto al traguardo con il tempo di 1h27.17. “Un risultato sorprendente per me e di cui sono molto orgoglioso, vista la poca preparazione che ho potuto fare prima della gara a seguito di un infortunio che mi ha tenuto lontano dalla corsa per quasi 2 mesi. Avevo quasi rinunciato a partecipare ma poi la fiducia e le sensazioni positive delle settimane precedenti mi hanno spinto a non rinunciare a questa gara affascinante.” Il risultato finale è quasi inaspettato quindi per Elvidio che non pensava di poter tenere una media di 4.08 nella distanza di 21km. “Inoltre il percorso è stato comunque molto soddisfacente e veloce e mi ha aiutato molto poiché non prevedeva dei saliscendi impegnativi, a parte quella dell’11° km.” Elvido è arrivato 133° di categoria su 1663 partecipanti nella categoria SM45.

L’altro rappresentante della Libertas Lamezia è il nostro marciatore Agostino Palmieri. Per lui la gara e l’arrivo hanno un sapore speciale e particolare. Solo 4 anni sono passati da un brutto infortunio ed intervento che lo hanno costretto a letto per diverso tempo. La sua forza di volontà e passione per questo sport lo hanno rimesso in piedi e lo hanno portato a vivere l’atletica non più in corsa ma con la specialità della marcia.
“Arrivare al traguardo per me oggi è un sogno. Indossare la medaglia al collo è un sogno ancora più grande.”
Agostino Palmieri ha percorso tutta la Roma-Ostia marciando concludendo la gara in 2h.28.59 e molto meglio di quanto si aspettava.
“L’avevo preparata per un tempo molto superiore ma ciò che importa è stato arrivare al traguardo e dopo tante sofferenze poter mettere la medaglia al collo. Nonostante ho un personale di 1h 29’48 per me questa è la 11 edizione della Roma- Ostia e rimane e rimarrà senz’altro la più bella.

Per la cronaca la gara maschile è stata vinta da Adola Guye in 59.18 e da CHERONO GLADYS in 1.07.01 ma da sottolineare è la grande festa ed alta partecipazione di tanti appassionati ed atleti professionisti, uniti insieme dalla passione per questo sport che è l’Atletica.

Nessun commento a "Critelli e Palmieri della Libertas Lamezia alla Roma-Ostia Half Marathon 2017"


    Vuoi lasciare un commento?

    L.A.L.