Trofeo delle Regioni Master: Federico Brancatelli si conferma tra i migliori atleti master

La prima edizione del Trofeo delle Regioni Master su pista si è svolta sabato 1 Ottobre, ad Ariano Irpino ( AV). La rassegna è stata ideata per dare la possibilità ad atleti master e quindi “over 35” di confrontarsi. La manifestazione è stata organizzata dalla società Amatori Atletica Ariano con la collaborazione della FIDAL Campania.
Complessivamente hanno partecipato 300 atleti-gara e tantissime società appartenenti a diverse regioni d’Italia come la Puglia il Piemonte, la Toscana, Calabria, Lazio, Marche, Sardegna, Campania.

Il programma tecnico ha visto lo svolgimento di 10 gare maschili e altrettante femminili nell’arco del pomeriggio dalle ore 14:00 per i 100, 400, 1500, giavellotto, 4×100 e 4×400 in entrambi i settori, marcia (5000 uomini e 3000 donne), salto in alto, triplo disco maschili, asta, lungo e martello femminili.

Le gare si sono svolte sul nuovo impianto sportivo dedicato a Pietro Mennea ed intitolata al grande velocista azzurro, con campo in erba naturale e pista a sei corsie in grado di accogliere fino a duemila spettatori.
Il nostro atleta della Libertas Federico Brancatelli SM50 convocato per i 1500m ha condotto una gara perfetta chiudendo 5° al traguardo con il tempo di 4.42.85 ma grazie alle tabelle ufficiali fidal che proporzionano la prestazione dell’atleta in base all’età , il nostro atleta è risultato 4° assoluto nella classifica finale, ulteriore conferma dopo Bianco 2014 ed Arezzo 2016 dove è arrivato sempre 4° confermandosi uno degli atleti più forti Master della categoria nei 1500m.

trofeoregionimaster

La classifica finale maschile ha visto vincere la regione Puglia, le Marche al secondo posto e la Toscana al terzo posto. La Calabria ottiene un ottimo 4° posto ed arriva prima del Piemonte, della Campania e del Lazio.

Nella classifica femminile invece si è imposta al primo posto la Toscana, al 2° la Campania e al 3° il Piemonte. A seguire Marche, Puglia Lazio e la Calabria che però ha concorso con soli 3 punteggi.

Una bella manifestazione a livello Master che ha dimostrato come in Calabria l’atletica è considerato uno sport importante e che ha permesso agli atleti calabresi di mettersi in evidenza con ottime prestazioni cronometriche sulla pista.

Nessun commento a "Trofeo delle Regioni Master: Federico Brancatelli si conferma tra i migliori atleti master"


    Vuoi lasciare un commento?

    L.A.L.