Federico Brancatelli convocato al Trofeo delle Regioni 

Federico Brancatelli, atleta della Libertas Lamezia è stato convocato per il Trofeo delle Regioni Master su pista che avrà luogo ad Ariano Irpino ( AV ) il 1 Ottobre 2016. Il trofeo, organizzato dalla Fidal, prevede la partecipazione di atleti Master che nell’arco dell’anno si sono distinti per le loro prestazioni di categoria, meritandone la convocazione.

Brancatelli Federico, atleta della categoria M50 della Libertas Atletica Lamezia, correrà i 1500 metri dove ha un personale di 4:38.86 ottenuto a Reggio Calabria nel 2007 come SM40 ma che quest’anno, nella sua categoria SM50, ha corso con il tempo di 4:46.11 ad Arezzo ai Campionati italiani Master 2016.

Una bella notizia per la società lametina e per l’atleta, che dopo una serie di infortuni, finalmente è tornato a competere tra gli atleti master più forti della sua categoria.

La formula del trofeo prevede una classifica per regioni, sia maschile che femminile che verrà stilata sommando 12 punteggi su 8 gare con copertura obbligatoria delle 2 staffette. Seguono le regioni con 11 punteggi in 8 gare (sempre con obbligo delle 2 staffette) e così di seguito, fino all’ultima regione che copre le 8 gare. Seguono le regioni con 12 punteggi in 7 gare (con obbligo di una staffetta), poi quelle con 11 punteggi in 7 gare e così di seguito con lo stesso criterio, fino all’ultima regione classificata. Le regioni che coprono solo 6 gare non hanno l’obbligo di classificarsi in una staffetta.
La regione maschile e femminile 1° classificata vincerà il Trofeo delle Regioni Master su Pista.

Un grande in bocca al lupo al nostro Federico da tutti gli atleti della Libertas Atletica Lamezia.

1 Risposta a "Federico Brancatelli convocato al Trofeo delle Regioni "

  • comment-avatar
    gregorio sesto
    16 settembre 2016 (8:20)
    Rispondi

    Bravissimo Federico per questa convocazione al trofeo delle regioni, sara’ una bella esperienza.
    Ho sempre ammirato la tua costanza e la tua serieta’ negli allenamenti superando anche momenti difficili.
    In bocca al lupo.


Vuoi lasciare un commento?

L.A.L.